10 cose da fare in
Gallura

Condividi

10 cose da fare in

Cosa fare in Gallura, Sardegna: le 10 cose da non perdere

Riuscire a creare una lista di cose da fare in Gallura non è un compito semplice, soprattutto quando arriva l’estate. Sì, perché questa piccola regione storica, nonostante le dimensioni ridotte, è in realtà un gigantesco contenitore di eventi e attività tutte da scoprire.

Ma, proprio perché le cose da fare sono così tante, da dove iniziare?

Questa selezione delle top 10 cose da fare in Gallura vuole essere un piccolo aiuto che vi consenta di scremare l’enorme offerta presente in questo fantastico territorio, e mettervi quindi sui binari giusti per rendere la vostra vacanza unica e indimenticabile.

La guida completa comprende:

  • Informazioni turistiche
  • Cose da fare
  • Cose da vedere
  • Ebook cibo locale
  • Esperienze locali
Cosa fare in Gallura: il Sardinia Reggae Festival
1

Giunto alla sua nona edizione, il Sardinia Reggae Festival è ormai un punto di riferimento per il movimento reggae internazionale e un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti della musica in levare. Quest’anno ad ospitare l’evento sarà il paese di Berchidda, piccolo gioiello situato nel cuore della Gallura e conosciuto per aver dato i natali al grande trombettista Paolo Fresu. La manifestazione si terrà dal 7 al 10 luglio con una line-up da fare invidia ai più rinomati festival mondiali, con ospiti del calibro di Lee Scratch Perry, Dub Inc, U Brown e molti altri.

Monitoraggio del delfino costiero: cosa fare in Gallura
2

Con l’aiuto di un team di biologi e naturalisti è possibile diventare ricercatore per un giorno e partecipare a un vero monitoraggio del delfino costiero tursiope (Tursiops truncatus) che popola le acque del Parco Nazionale e Arcipelago di La Maddalena e delle Bocche di Bonifacio. A bordo di una barca a motore attrezzata con la strumentazione per la ricerca dei cetacei in mare, sarà possibile non solo osservare i delfini in libertà, ma entrare in punta di piedi nella loro casa, capirne i comportamenti e conoscere le minacce cui sono sottoposti.

Cosa fare in Gallura: il canto “a tasgia”
3

Entrare appieno nel folclore aggese attraverso l'ascolto dei canti tradizionali, con le loro melodie "antiche quanto l'alba", come le definì Gabriele D'Annunzio quando ebbe modo di ascoltarle. Il canto “a tasgia” è una tecnica di canto polifonico tipica di Aggius e dell’alta Gallura e prevede la presenza di cinque cantori: bassu, contra, tenori, trippi e falsittu.

Cosa fare in Gallura: Salire sulla Roccia dell’Orso
4

La roccia dell’orso si staglia maestosa a 122 metri slm e veglia da sempre su Palau e su tutto l’Arcipelago di La Maddalena. Con la testa rivolta verso il mare, questa scultura naturale è ogni anno meta di escursioni per migliaia di visitatori che salgono in cima al promontorio per ammirare il panorama spettacolare offerto dall’arcipelago. Il monumento dista circa 5 km da Palau ed è accessibile attraverso un sentiero pedonale, lungo circa 500 metri.

Trekking sul Limbara: cosa fare in Gallura, Sardegna
5

Le cime del Limbara, le più alte della Gallura, sono ricche di scorci mozzafiato, rigogliosa macchia mediterranea, rocce scolpite dai venti e tante leggende. Partendo dalla località Vallicciola, attraverso percorsi accessibili anche agli escursionisti meno esperti, è possibile immergersi completamente in questi magici scenari, respirare a pieni polmoni i profumi e gli odori di questi luoghi e ammirarne la grande varietà di specie botaniche e animali.

Porta con te tutte le informazioni necessarie

Scarica gratis la guida completa della Sardegna

Visualizza la lista completa delle attività più popolari dei Local Friend presenti in questa città.
Cosa fare in Gallura: Un tuffo alle cascate
6

L’area di Berchidda rappresenta da sempre una meta alternativa per tutti quei turisti che, in cerca di ambienti più intimi, decidono di allontanarsi per un po’ dalla caos delle spiagge. Risalendo il Rio Pisciaroni, all’interno della gola che crea tra Berchidda, Monti e Oschiri, è possibile intraprendere un cammino fatto di sentieri di campagna appena accennati e grandi rocce granitiche, fino ad arrivare alla più grande delle due spettacolari cascate create dal torrente. Questa forma un meraviglioso laghetto dove, durante le stagioni calde, è possibile fare il bagno.

Visitare la casa di Garibaldi: Gallura, cosa fare in Sardegna
7

A Caprera, la seconda isola per estensione dell’arcipelago maddalenino, è possibile visitare i luoghi in cui Giuseppe Garibaldi trascorse gli ultimi 26 anni della sua vita. L’eroe dei due mondi infatti, nel 1856 decise di stabilirsi con i suoi cari proprio in questo piccolo angolo di paradiso per dedicarsi all’agricoltura e alla pastorizia. Abitato da sua figlia Clelia fino al 1959, il Compendio Garibaldino è divenuto museo nel 1978. All'interno della “Casa Bianca” sono custoditi tutti i cimeli dell'eroe ed all'esterno si possono visitare la sua tomba, il suo busto in marmo bianco, realizzato nel 1883 dallo scultore Luigi Bistolfi, e tutti gli altri edifici che costituivano la fattoria.

Cosa fare in Gallura: Festival del Cinema di Tavolara
8

 

Nato nel 1991 dall’idea di tre amici, il festival di Tavolara “Una Notte in Italia”, oggi alla sua ventiquattresima edizione, è da considerarsi un’istituzione per tutti i cinefili italiani. Una settimana dedicata alla proiezione di lungometraggi italiani in una delle cornici più suggestive al mondo. “Una notte stellata su un’isola deserta, lo schermo battuto dal mare e gente” dice Piera Detassis per rendere l’idea dell’atmosfera che va a crearsi di anno in anno. Anche quest’anno la manifestazione avrà luogo dal 11 al 17 luglio.

Cosa fare in Gallura: Mangiare la Suppa Cuata
9

 

La zuppa gallurese, o suppa cuata, è un piatto tipico gallurese preparato con strati di pane raffermo bagnati con brodo di carne e alternati da strati di formaggio vaccino da Panedda. Al tutto possono essere aggiunti aromi come menta, pepe e cannella. Di paese in paese la ricetta cambia, e ognuno è geloso della propria interpretazione. Si tratta del piatto principe della regione, sia per le classi agiate che per le classi meno abbienti, ed è in assoluto il più rappresentativo della Gallura. Particolarmente rimomata la versione di Telti che viene servita all’agriturismo “Li Sciappeddi”.

Il Time in Jazz: da non perdere in Gallura
10

Un festival che non ha bisogno di presentazioni, quello del Time in Jazz. Un’istituzione per tutto il movimento jazzistico internazionale. Come sempre verrà ospitato dal paese di Berchidda, i cui palchi, nel corso degli anni, sono stati calcati dai più grandi musicisti del mondo. Musica dall’alba fino a notte fonda, in luoghi e spazi sempre differenti. Organizzata anche quest'anno dal padrone di casa Paolo Fresu, trombettista e flicornista di fama mondiale, questa ventinovesima edizione si terrà dal 8 al 16 agosto.

10 cose da fare in Gallura

  • L'Isola di Tavolara

  • Capo Testa

  • La Spiaggia del Relitto

Guide della città

  • Informazioni turistiche

  • Quando andare in Sardegna

  • Piatti tipici della Sardegna

Gallura: vivi esperienze autentiche con un Local Friend

Guide Me Right è il marketplace dove scoprire e prenotare esperienze autentiche proposte da esperti e appassionati locali, i nostri Local Friend!