10 cose da vedere a:
Catania

Condividi

10 cose da vedere a Catania

Da non perdere nella città dell’elefantino

Essendo così interessante e differente sotto molteplici aspetti, un veloce bullet points sulle cose da vedere a Catania non può che includere il patrimonio artistico, architettonico e culturale del suo centro storico, le attrazioni da non perdere lungo la costa ionica e le meraviglie naturali del Monte Etna. Emblema della costa orientale Siciliana, Catania è al contempo sia una città artistica e culturale, sia una località di mare e divertimento. È un paradiso naturalistico ideale per gli amanti della montagna e dell’escursioni, ma anche per chi ricerca relax, buona cucina ed esperienze autentiche.


Ecco quindi i nostri suggerimenti sulle cose da vedere a Catania, i posti da non perdere nella città dell’elefantino.

La guida completa comprende:

  • Informazioni turistiche
  • Cose da fare
  • Cose da vedere
  • Ebook cibo locale
  • Esperienze locali
Cosa vedere a Catania: Il centro storico di Catania
1

Dichiarato patrimonio mondiale dell'umanità nel 2002 per tutelare il suo patrimonio Barocco, il centro storico di Catania si compone delle principali vie della città: Via Vittorio Emanuele, Via Crociferi, Via Garibald e Via Etnea. Via Etnea, realizzata nel XVIII sec., viene considerata una delle vie più belle d'Italia. Il cuore del centro storico di Catania è rappresentato dalla grande zona pedonale di Piazza Duomo.

Cosa vedere a Catania: Piazza del Duomo
2

Piazza del Duomo rappresenta una pluralità di cose da vedere a Catania. Ospita infatti il Duomo di Sant’Agata, la fontana dell'elefante (chiamata Liotru dai catanesi), il municipio, la fontana dell'Amenano e il Palazzo dei Chierici.

Cosa vedere a Catania: Il parco dell’Etna
3

L’Etna, sito Unesco dal 2013, è il più grande vulcano attivo in Europa e uno dei più alti del mondo. Grazie all’istituzione dell’omonimo parco, l’intera area viene tutelata e resa accessibile in sicurezza ai visitatori. Il Parco dell’Etna include numerosi sentieri naturalistici, le imperdibili Grotta del Gelo, Grotte dell’Alcantara e la Valled el Bove.

Cosa vedere a Catania: Castello Ursino
4

Dall'aspetto severo e massiccio, il Castello Ursino è oggi il Museo civico della città. 
Oltre alle opere dei Biscari e dei Benedettini, il Castello rappresenta un pezzo di storia catanese: fatto costruire da Federico di Savoia nel XIII secolo come dimora reale, fu nel XVI sec adibito a prigione e utilizzato come base sia dalle guarnigioni militari piemontesi sia quelle borboniche. Se amate i castelli, è d'obbligo inserire, tra le cose da vedere a Catania, il Castello di Adrano, il Castello di Paterno e la Fortezza di Aci Castello.

Cosa vedere a Catania: Giardino Bellini
5

Realizzato nel 1700, il Giardino Bellini è il più antico tra gli spazi verdi di Catania. Occupa una rigogliosa superficie di circa 72.000 mq tra i quali spicca il bellissimo Viale degli Uomini Illustri: un percorso scandito da 12 statue e un orologio "botanico" composto interamente da fiori.

Porta con te tutte le informazioni necessarie

Accedi alla guida completa di Catania realizzata dalla community di Guide Me Right

Visualizza la lista completa delle attività più popolari dei Local Friend presenti in questa città.
Cosa vedere a Catania: Oasi del Simeto
6

Se amate il birdwatching, l'Oasi del Simeto sarà per voi un paradiso! Mignattini, aironi, cavalieri d’Italia e martin pescatore popolano le zone umide del parco che occupa circa 2000 ettari. Durante le passeggiate naturalistiche tra giunchi, salici e tamerici potrete scorgere cefali e pesci di acqua dolce, volpi e donnole. Istituita nel 1984, l'Oasi del Simeto nasce dalla foce dell'omonimo fiume e si estende tra le province di Catania e Siracusa.

Cosa vedere a Catania: La Riviera dei Ciclopi
7

A nord di Catania, lungo il tratto costiero che si affaccia sul mar Ionio, si trova la Riviera dei Ciclopi conosciuta anche con il nome di Faraglioni di Aci Trezza. È un'area marina protetta di origine vulcanica costituita da 8 spettacolari isolotti che la leggenda narra furono scagliati in mare da Polifemo contro Ulisse e i suoi compagni. La Riviera dei Ciclopi è una delle cose da non perdere a Catania sia per le bellezza paesaggistiche e i fondali marini sia per le interessanti testimonianze archeologiche.

Cosa vedere a Catania: Monastero dei Benedettini
8

Se visitate Catania, da non perdere è il monastero dei Benedettini di San Nicolò, oggi sede del DiSUM, Università degli Studi di Catania. Costruito a partire dal '500, è un gioiello del tardo barocco siciliano e uno dei complessi benedettini tra i più grandi d’Europa.

Cosa vedere a Catania: Il teatro Greco Romano
9

Passeggiare per Catania, tra edifici ottocenteschi e il barocco del suo centro storico regala inaspettate sorprese, come quella di imbattersi in un teatro di marmo e pietra lavica costruito nel II sec d.C su un preesistente teatro di epoca greca. L’anfiteatro Greco Romano è uno dei monumenti più antichi e interessanti della città che potrete visitare tutti i giorni, festivi compresi.

Cosa vedere a Catania: La città sotterranea
10

Catania non è solo una città di mare e dalle mille bellezze barocche e naturalistiche. Sotto le sue strade si trova una Catania sotterranea, una città ciquecentesca seppellita da un'eruzione nel 1693. Nei pressi dell’anfiteatro, in piazza Stesicoro é possibile visitare alcune parti del sottosuolo.

10 cose da fare a Catania

  • Scoprire 65 km di costa

  • Regalati uno spettacolo al Teatro Massimo Bellini

  • Pausa dolce o salata alla Pasticceria Spinella

Guide della città

  • Informazioni turistiche

  • Quando viaggiare a Catania

  • Cibi tipici di Catania

Scopri esperienze autentiche a Catania con un Local Friend

Guide Me Right è il marketplace dove scoprire e prenotare esperienze autentiche proposte da esperti e appassionati locali, i nostri Local Friend!